I migliori sistemi di pagamento ecommerce

Per avere successo con il proprio sito web dobbiamo valutare e gestire molti aspetti, tutti importanti! Uno di questi aspetti riguarda la scelta tra i tanti sistemi di pagamento ecommerce.

Fortunatamente oggi c’è molta scelta e questo è dovuto alla notevole sicurezza che queste modalità di pagamento ecommerce stanno garantendo al mondo della vendita online.

Il mondo dell’ecommerce è in fortissima crescita: gli acquisti B2C online in Italia nel 2019 superano i 31 miliardi di euro (+15% rispetto al 2018!!). Per il food si è arrivati addirittura al +42%! Tutti dati impressionanti anche se inferiori al resto d’Europa, dove la propensione all’innovazione è sensibilmente maggiore rispetto al nostro Paese.

Ecco spiegato il perchè vengono aperti sempre più siti di vendita online e perchè sempre più aziende investono in questo settore affidandosi a web agency o consulenti di web marketing per potenziare la visibilità e le prestazioni del proprio sito ecommerce.

Chi vuole intraprendere questa strada dovrebbe affidarsi a consulenti o agenzie competenti, in grado di supportarlo nella realizzazione e successivamente nella promozione e comunicazione digitale evitando il cugino o l’amico di turno.

Come scegliere tra i vari sistemi di pagamento ecommerce?

I sistemi di pagamento online permetto ai vostri clienti di pagare i prodotti presenti sul vostro sito ecommerce con le carte di credito o con altri sistemi virtuali. Soffermiamoci sulle carte di credito. Non tutti i sistemi di pagamento accettano tutte le carte di credito e ognuno di questi sistemi ha un costo differente.

Analizzare i vari metodi è dunque importante perchè può essere l’elemento che frena le vendite nel caso si ricada su una scelta errata. Analizziamo le problematiche principali…

Tipi di carte e sicurezza.

L’8% degli utenti abbandona un sito ecommerce perchè non trova il metodo di pagamento idoneo, nonostante l’interesse per il prodotto. È bene optare per un sistema che permetta ai vostri clienti di utilizzare il maggior numero di carte possibili. Il 19% di utenti abbandona l’ecommerce perchè non ha fiducia nei metodi di pagamento offerti. Meglio dunque dare peso alla sicurezza e meno ai costi che questa comporta recuperando quasi 2 clienti su 10.

Velocità e intuitività del checkout.

Alcune statische indicano che il 70% degli utenti non acquista a causa di problemi durante la fase di checkout! Utenti che avevano selezinato il prodotto ed erano pronti a pagare ma che hanno abbandonato per problemi nel pagamento, nell’inserimento dei dati, nel metodo di spedizione o altro aspetto della fase conclusiva dell’acquisto. Utenti che erano quasi diventati Clienti! Meglio dunque scegliere un metodo semplice, intuitivo e veloce che non stanchi l’utente e provochi abbandoni del carrello.

Costi dei sistemi di pagamento ecommerce.

Questi sistemi hanno un costo che viene generalmente addebitato sulla transazione. Verrà dunque sottratta una percentuale della vostra vendita dal fornitore del sistema di pagamento pertanto dovrete tenere conto di questo fee quando pubblicherete i prezzi dei vostri prodotti. Come detto però in precedenza, non ci si deve limitare al costo del sistema di pagamento ma è necessario valutare più aspetti: sicurezza, opzioni, velocità …e ovviamente anche costi.

I migliori sistemi di pagamento ecommerce utilizzati in Italia

Abbiamo elencato quelli che secondo noi sono i migliori metodi di pagamento per ecommerce.

PayPal

PayPal è il più noto, forse più vecchio, sistema di pagamento online. Molti utenti acquistano solo su siti che accettano PayPal come sistema di pagamento per le garanzie che questo offre.

Esistono 250 milioni di utenti che usano PayPal e si calcola che questo sistema di pagamento per ecommerce converta l’80% di vendite in più rispetto ad un qualsiasi altro sistema di pagamento.

È dunque un sistema che val la pena proporre.

Costi: 3,4% + 0,35 Euro su ogni transazione .

Plugin e moduli per CMS: PayPal propone una soluzione per Woocommerce, Prestashop, Magento e molti altri CMS.

PayPal è uno dei migliori sistemi di pagamento ecommerce.

Stripe

Stripe è forse il concorrente numero uno per PayPal. Differisce dal primo perchè incentrato principalmente sulle carte di credito tradizionali più che su un proprio servizio di pagamento. Integra inoltre i sistemi di pagamento di Google Pay ed Apple Pay… e molti altri.

Rispetto a PayPal ha un notevole vantaggio sui costi ed offre una soluzione leggermente più ampia ma ugualmente sicura e di qualità.

È un sistema che vale la pena prendere considerazione.

Costi: da 1,4 a 2,9% + 0,25 Euro su ogni transazione.

Plugin e moduli per CMS: Stripe propone una soluzione per Woocommerce, Prestashop, Magento e molti altri CMS.

Stripe è uno dei migliori sistemi di pagamento per ecommerce

FirstData

FirstData è meno noto in Italia ma ha soluzioni interessanti per le aziende.

Come PayPal e Stripe è un sistema di pagamento ecommerce sicuro, semplice e veloce. Ha un servizio di supporto attivo 24h (in inglese) rivolto al mondo business pertanto si adatta a chi vuole un partner affidabile.

È un sistema perfetto sia per i piccoli negozi online che per i grandi ecommerce che vogliono vendere anche fuori dall’Italia.

Costi: da 2 a 3% + 0,25 Euro (o più) su ogni transazione.

Plugin e moduli per CMS: FirstData propone una soluzione per Woocommerce, Prestashop, Magento e molti altri CMS.

FirstData è uno dei migliori sistemi di pagamento ecommerce

GestPay

Gestpay è il sistema di pagamento ecommerce italiano realizzato da Axerve S.p.A. in collaborazione con Banca Sella e che ti permette di ricevere pagamenti sul tuo ecommerce.

Gestpay accetta pagamenti provenienti da qualsiasi carta o sistema di pagamento (PayPal, Apple Pay, Amazon Pay, ecc.) e in qualsiasi valuta. È un sistema sicuro realizzato dalla banca italiana più attiva sull’innovazione teconoligica: Banca Sella. Questo però non significa che dovete aprire un conto corrente presso questa banca; GestPay accredita i pagamenti su qualsiasi banca voi abbiate.

Questo sistema di pagamento è usato da moltissimi ecommerce (Axerve ha circa 8000 clienti). Lo usano anche grandissieme realtà nazionali e internazionali e pertanto si adatta sia a piccoli ecommerce che a grandi store online, qualunque sia il vostro prodotto. Anche qui esiste un supporto per i clienti attivo.

Come già scritto, è un sistema molto sicuro e affidabile, adatto sia per i piccoli negozi online che per i grandi ecommerce che vogliono vendere anche fuori dall’Italia.

Costi: 3% + 0,35 Euro su ogni transazione (sono presenti più piani).

Plugin e moduli per CMS: GestPay propone una soluzione per Woocommerce, Prestashop, Magento e molti altri CMS.

GestPay è il migliore sistema di pagamento ecommerce Italiano

In conclusione

Questi sono i sistemi di pagamento per ecommerce più noti in Italia. Ho tralascialo AmazonPay, Square e Authorize.net (anche loro noti e affidabili) per soffermarmi su Stripe, PayPal, FirstData e GestPay.

Ho scelto PayPal perchè è uno dei primi sistemi di pagamento online, il più diffuso e il più noto. Quando si parla di pagamenti online non si può tralsciare PayPal. Stripe è un sistema più giovane ma è divenuto in poco tempo il maggior competitor di Stripe grazie alla sua semplicità, duttitilità e anche ai suoi costi convenienti. Ho poi scelto di inserire due sistemi che vengono poco reclamizzati eppure sono tra i più validi esistenti. FirstData paga in Italia la mancanza di un supporto nella nostra lingua mentre GestPay paga forse, per assurdo, la diffidenza derivante dall’essere al 100% italiano.

Personalmente vi consiglio di non scegliere PayPal solo per la sua notorietà. La sua presenza è importante perchè tranquillizza l’aquirente ma oggi la sicurezza degli acquisti online è equivalente a quella offline e la crescita delle vendite sul web testimonia la fiducia crescente verso questo sistema. Personalmente suggerisco ai nostri clienti di valutare Stripe e GestPay …e molti poi ricadono su questi.

È però bene scegliere il sistema di pagamento per ecommerce in base alle vostre esigenze: il tipo di cliente del vostro ecommerce, il costo del sistema di scelto, la facilità di utilizzo da parte dell’acquirente ma anche la semplicità di integrazione nel vostro ecommerce. Tutti elementi importanti!

Se secondo voi ho escluso sistemi di pagamento validi …segnalatemelo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *